Cerca
Close this search box.

Il clima della foresta amazzonica

Il clima della foresta amazzonica è caratterizzato da molte piogge annuali, che permettono a gran parte della vegetazione e della fauna selvatica di prosperare nella foresta pluviale. La foresta pluviale, ricca di biodiversità, si estende tra quattro Paesi: Brasile, Ecuador, Bolivia e Perù.

I Paesi che ospitano la foresta amazzonica in Sud America offrono una prospettiva unica di questa foresta tropicale incredibilmente vasta. Inoltre, le condizioni meteorologiche aprono diverse possibilità di esplorare la giungla amazzonica.

Che tempo fa nella foresta amazzonica?

Il clima della foresta amazzonica è un clima tropicale, noto anche come clima umido. Nelle foreste pluviali tropicali la pioggia cade tutto l’anno, con livelli di precipitazioni e temperature diurne che cambiano a seconda delle stagioni.

Nella foresta amazzonica ci sono due stagioni principali:

La stagione secca o bassa stagione idrica va da giugno a dicembre nella foresta amazzonica. Le stagioni secche in Amazzonia sono caratterizzate da una minore quantità di pioggia, che permette alle acque di ritirarsi nella foresta allagata. Il ritiro delle acque libera i sentieri della foresta, facilitando l’esplorazione di specie animali terrestri come gli uccelli che nidificano sulle spiagge.
La stagione umida della foresta amazzonica è caratterizzata da un maggior numero di piogge e va da dicembre a maggio. Il livello dei fiumi in Amazzonia aumenta di almeno 7 metri, aprendo così vie d’acqua che consentono l’accesso alle canoe. I fiumi alti permettono di vedere da vicino le creature che vivono nelle alte chiome degli alberi, come le scimmie urlatrici.
La foresta amazzonica è caratterizzata da una stagione umida, con livelli di umidità che variano da una media del 77% nella bassa stagione delle piogge all’88% nell’alta stagione delle piogge. Di conseguenza, la temperatura media di questa vasta foresta oscilla tra i 77°F (25°C) e gli 86°F (30°C).

Il clima dell'Amazzonia brasiliana

Il clima dell’Amazzonia brasiliana è spesso piovoso, da metà dicembre a metà maggio. Durante questa stagione di alta marea, i venti forti provocano forti piogge intorno all’Amazzonia centrale. Questa regione amazzonica centrale è caratterizzata dal Rio Negro, il più grande fiume nero del mondo, situato a Manaus.

Le stagioni delle acque basse vanno da giugno a dicembre nell’Amazzonia brasiliana. Le temperature medie oscillano tra gli 85°F e i 95°F (29°C-35°C) durante il giorno, mentre di notte le temperature si abbassano fino a 75°F (23°C).

Il clima dell'Amazzonia in Perù

Il clima dell’Amazzonia peruviana è caratterizzato da microclimi in alcune aree della giungla, con rovesci di pioggia e sole in diverse parti della giungla allo stesso tempo. L’Amazzonia peruviana è separata da due distinte ecoregioni: la “Foresta bassa” (Selva Baja) e la “Foresta alta” (Selva Ata).

La Foresta di Down in Amazzonia ha un clima caldo, con temperature medie di 28ºC (82ºF) e livelli di umidità fino al 75%. La Foresta Alta si trova ad altitudini più elevate lungo i pendii orientali delle Ande, con un’altitudine compresa tra i 400 e i 1000 metri. Questa regione elevata registra temperature leggermente più basse rispetto alla Down Forest.

La foresta amazzonica in Perù registra il maggior numero di precipitazioni da novembre ad aprile, con l’80% delle precipitazioni della regione che si verificano in questo periodo. Le temperature durante la stagione umida sono relativamente basse e variano tra i 17°F (17°C) e i 32°F (32°C), scendendo in alcune occasioni fino a 45°F (7°C).

Il clima dell'Amazzonia in Ecuador

Il clima dell’Amazzonia ecuadoriana ha i suoi mesi più secchi da gennaio a marzo, mentre la stagione delle piogge va da marzo a luglio. Le piogge delle Ande si riversano nel bacino amazzonico dell’Ecuador, provocando l’innalzamento del livello delle acque del fiume Napo, che attraversa il Perù per raggiungere il Rio delle Amazzoni. Le temperature sono in media comprese tra 85°F e 95°F (29°C e 35°C).

Il tempo in Amazzonia in Bolivia

Il clima amazzonico della Bolivia è imprevedibilmente volatile. L’Amazzonia boliviana è caratterizzata da un microclima con piogge abbondanti e giornate di sole. Durante le stagioni più secche è frequente anche un occasionale acquazzone torrenziale. Le temperature medie variano da almeno 17°F (17°C) a 90°F (32°C).

Attività da praticare nella Foresta Amazzonica

Le stagioni umide e secche della foresta amazzonica consentono attività diverse. I lodge della foresta pluviale offrono tour incredibili, come le escursioni notturne in canoa. Queste escursioni notturne offrono l’opportunità di scoprire animali notturni e altre specie. L’ampia copertura forestale offre molto da esplorare in qualsiasi periodo dell’anno.